Mappa di pericolosità sismica del territorio nazionale – Polizza di Assicurazione Terremoto

assicurazione terremoto diass

12 aprile 2017

La terra trema ogni giorno. Sul sito dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia è possibile avere l’elenco completo delle scosse verificatesi in tutto il Mondo, aggiornate in tempo reale.

La mappa invece consente di avere un’idea della pericolosità sismica del territorio nazionale.
I colori indicano i diversi valori di accelerazione del terreno. Indicativamente i colori associati ad accelerazioni più alte indicano zone più pericolose.

assicurazione terremoto diass

Gli scuotimenti più forti sono attesi in Calabria, Sicilia sud-orientale, Friuli-Venezia Giulia e lungo tutto l’Appennino centro-meridionale. Valori medi sono riferiti alla Penisola Salentina, lungo la costa tirrenica tra Toscana e Lazio, in Liguria, in gran parte della Pianura Padana e lungo l’intero Arco Alpino. 

Di solito i terremoti avvengono in zone già colpite in passato, dove lo sforzo tettonico causato dal movimento delle placche in cui è suddiviso il guscio esterno della Terra è maggiore. Ne consegue che anche l’accumulo sotterraneo di energia e deformazione è più grande. In Italia i terremoti più forti si sono verificati in Sicilia, nelle Alpi orientali e lungo gli Appennini centro-meridionali, dall’Abruzzo alla Calabria.

Negli ultimi 30 anni i sismometri hanno registrato più di 190.000 eventi sismici in Italia e nei Paesi confinanti, in gran parte concentrati nelle aree montuose e nelle zone vulcaniche.

La Polizza di Assicurazione Terremoto può tutelare la tua abitazione dalle conseguenza di un evento sismico. Puoi trovare maggiori informazioni e richiedere un preventivo gratuito alla pagina dedicata.